Nothing can exist without its opposite, is this duality that I tell through my work. From themes to forms, all in my work consists of contrasting elements and at the same time complementary and combine with each other, such as the duality of day and night, joy and pain, love and hatred ...
 This is how born sculptures with rigid forms and squared, which belong to the sphere of rationality and materialism, enveloped by soft and light forms, which represent the feelings and emotions. And born sirens, with enchanting singing voice that emanate deception, and roses delicate and pungent, which bloom from the rough stone, in a contrast of life that can also arise from inert stone
 
 

Nulla può esistere senza il proprio opposto, è questo dualismo che racconto attraverso il mio lavoro. Dai temi alle forme, tutto nella mia opera è costituito da elementi di contrasto e allo stesso tempo complementari che si uniscono l'uno con l'altro, come il dualismo del giorno e la notte, la gioia e il dolore, l'amore e l'odio...

Nascono così sculture dalle forme rigide e concrete che appartengono alla sfera della razionalità e del materialismo, avvolte da forme morbide leggere, che rappresentano i sentimenti e le emozioni. E nascono sirene, dall'incantevole voce che sprigionano il canto dell'inganno, e rose delicate e pungenti, che sbocciano dalla pietra grezza, in un contrasto della vita che può nascere anche dalla pietra inerte.

1/2
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now